Latest Entries »

Mascara Lunghezza Illegale Maybelline

Sognate delle ciglia lunghissime? Allora il nuovo mascara Lunghezza Illegale di Maybelline New York potrebbe fare al caso vostro!

A quanto pare questo nuovo mascara ha una formula davvero innovativa: infatti, contiene una fibra speciale che dicono essere in grado di allungare visibilmente le ciglia di addirittura quattro millimetri, come se fosse una vera e propria extension.

Il mascara Maybelline Lunghezza Illegale è disponibile nella tonalità black, sia in versione normale che waterproof ed è dotato di un particolare applicatore che aiuta a stendere il prodotto in modo facile e rapido. Si consiglia di applicare il mascara partendo dalla radice fino alla punta delle ciglia.

Per ottenere un miglior risultato e l’effetto allungante non lasciare asciugare il prodotto tra una passata e l’altra.

Mascara Lunghezza Illegale Maybelline

Il prezzo del mascara Lunghezza Illegale di Maybelline New York è di 11,49 Euro. Vi interesserà sapere, inoltre che, in occasione del lancio di questo nuovo mascara, Maybelline New York in collaborazione con Coin, il department store italiano dedicato al mondo dell’abbigliamento, della bellezza e dell’home decoration, ha dato vita a una originale promozione:

acquistando un mascara Lunghezza Illegale si avrà in omaggio un buono per un ingresso al cinema nei giorni di martedì e di mercoledì per la visione di un qualsiasi film, ad esclusione delle proiezioni in 3D.
Il voucher potrà essere utilizzato fino al 31 luglio 2012!

Mascara Lunghezza Illegale Maybelline

Per sapere quali negozi Coin aderiscono alla promozione clicca qui.

Mascara Lunghezza Illegale Maybelline

Non lasciatevi sfuggire questa occasione! E dopo che avrete provato il nuovo mascara allungante di Maybelline New York fateci sapere di quanto si sono allungate le vostre ciglia! ;)

Nell’infinito mondo dei mascara, Lash Stiletto Voluptuous (volume) di Maybelline New York, ha attirato la mia attenzione. Per prima cosa, non si presenta come i classici mascara dalla forma cilindrica ma sembra una torre di colore rosso . Poi, una volte aperto, si capisce la vera particolarità: lo scovolino, o applicatore che dir si voglia, non è dritto ma sinuoso come una S e promette volume e lunghezza, il tutto oftalmologicamente testato e adatto ai portatori di lenti a contatto. La sua formula è arricchita con pro-vitamina B5 e proteine della seta per dare forza e morbidezza.

LA PROVA
Lo scovolino è proprio strano ma abbandonata la titubanza lo provo… il colore è un bel nero brillante e la consistenza del mascara è cremosa e fluida. Il mascara Lash Stiletto Voluptuous (volume) di Maybelline New York cattura le ciglia dalla radice alla punta e scorre bene lungo tutto il loro sviluppo e anche ripassando più volte la sensazione rimane uguale. Le ciglia sono allungate, ben separate e il volume è aumentato.

Credo comunque che sia più allungante che volumizzante ma nel complesso è un mascara da provare. Non trovo particolarmente comodo il fatto che il tappo non sia smussato ma con gli angoli perché non rende pratica la presa tra le dita. Il prezzo del mascara Lash Stiletto Voluptuous è di € 11.80 euro, abbordabile!

Deborah mascara Lash Creator Volume CareDeborah Milano presenta il nuovo mascara Lash Creator Volume&Care dedicato a tutte le donne esigenti che vogliono prendersi cura del proprio sguardo.

Per molte di noi non è importante solo avere un prodotto che volumizzi le ciglia ma anche un mascara che le renda più forti, che stimoli la loro crescita, che le protegga e le faccia diventare ogni giorno più sane e più belle.

Per questo Deborah Milano ha pensato di creare un vero e proprio trattamento di bellezza per lo sguardo, ed è nato così il mascara Lash Creator Volume&Care. La sua formula innovativa contiene Keratin Lash Booster DH Complex, un pool di attivi altamente selezionati a base di Keratina e Bio-energizer, che stimolano la naturale crescita delle ciglia e svolgono un’azione rinforzante, nutriente e protettiva.

L’utilizzo costante di questo mascara garantisce ciglia più folte e soprattutto ne riduce la caduta durante la detersione.

Inoltre Lash Creator Volume&Care di Deborah Milano dona un effetto volume immediato, grazie alla presenza di Microsfere di Silica che favoriscono una distribuzione uniforme del prodotto lungo tutte le ciglia. Nello stesso tempo il nostro sguardo è reso più profondo dal colore nero intenso dovuto al Triple Carbon Black Complex.

Lo scovolino del mascara è realizzato con setole di diversa lunghezza: quelle più lunghe separano e modellano le ciglia, distribuendo la texture dalla base fino alle estremità, mentre quelle più corte, assicurano un rilascio ottimale del prodotto e garantiscono un effetto volume immediato. Dalla texture cremosa e coprente, il nuovo mascara di Deborah Milano si applica facilmente e non crea antiestetici grumi. Oftalmologicamente testato, è indicato anche per gli occhi sensibili grazie all’assenza di fragranze in formula che limitano la possibilità di irritazioni.

Deborah mascara Lash Creator Volume Care

Se volete unire il volume alla cura delle ciglia, provate il nuovo mascara Lash Creator Volume & Care di Deborah, in vendita al prezzo di circa 11,00 Euro.

Smalto Azature Black DiamondsSi presenta come il più costoso smalto ad essere mai stato creato.

Questa piccola boccetta nera e decisamente luminosa ideata dalla casa di alta gioielleria newyorchese Azature, orgogliosa di avere tra i suoi abituali clienti star del calibro di Megan Fox e Liv Tyler, contiene lo smalto Black Diamonds, che è composto da polvere di diamante nero.

Il prezzo? Costa ben 250.000 dollari!

Il tutto è però giustificato dalla presenza di 267 carati di purissimi diamanti neri. Azature Black Diamonds è sicuramente un pezzo da collezione, riservato a pochi.

Sono queste le parole del fondatore e designer del brand a proposito di questo smalto gioiello “Il diamante nero è il gioiello dalla massima finezza. La sua combinazione di bellezza, mistero e sofisticatezza ne fanno un gioiello senza tempo. Un giorno ho pensato : perché non mostrare questo stile anche sulle unghie? E cosi è nato Azature Black Diamonds”.

Come se fosse cosa da tutti i giorni creare un cosmetico contenente diamanti neri.
Smalto Azature Black Diamonds diamanti neri
Si sa, anche in un periodo caratterizzato dalla più nera recessione economica, uno dei pochi settori a non farsi mai indietro quando si tratta di presentare prodotti sempre stravaganti e inusuali, è proprio quello del lusso e Azature Black Diamonds ne è la prova.

I diamanti, si dice, sono i migliori amici delle donne ed ora qualche fortunata potrà indossarli anche sotto forma di manicure, difatti, nonostante il prezzo spropositato, l’azienda ha già fatto sapere che ha ricevuto ordini da parte di 567 acquirenti, vogliose di poter avere anche sulle unghie la polvere della più intrigante tra le pietre preziose, il diamante nero.
Smalto Azature Black Diamonds
La nota positiva sta comunque nel fatto che la casa, insieme alla versione di smalto Black Diamond a 250mila dollari, abbia deciso di lanciarne un’altra, decisamente più abbordabile, contenente non polvere di puro diamante nero al prezzo di soli 25 $, rendendo accessibile la tanto glamour manicure gioiello a tutti. Lo desiderate?

smalti Illamasqua autunno 2012Per portare un pò di colore anche in autunno, dove in genere non si vedono altro che colori spenti, Illamasqua ha deciso di creare una super colorata e fluo collezione di smalti, per uscire fuori dal coro.

Illamasqua ha introdotto il suo smalto per unghie con innovativo rivestimento in gomma l’anno scorso e questo autunno ha deciso di riproporlo in dieci colori molto pigmentati.

La nuova finitura è né lucida né interamente opaca: l’effetto gomma come rivestimento permette di avere una finitura glam nuova che non risulta nè troppo appariscente nè noiosa.

I colori scelti da Illamasqua sono intensi, accesi, forti e molto particolari, dotati di una elevatissima pigmentazione e finitura lucida.

Alcuni hanno delle tinte molto vivaci e chiare, altri, pur mantenendo l’intensità del colore, sono più scuri e quindi più in linea con i colori che di solito si vedono in autunno inverno.

In questo modo Illamasqua accontenta tutti i gusti! La cosa più particolare di questi smalti è il finish “gommoso”, definito cosi dalla stessa casa cosmetica.

I 10 colori di Smalti Illamasqua sono venduti al prezzo di 14$:
– Devotee, rosa caramella;
– Aorta, rosso scarlatto;
– Optimist, giallo caldo;
– Nurture, verde acceso;
– Kink, verde bottiglia;
– Serenity, turchese acceso;
– Prosperity, prugna intenso;
– Vice, rosso ciliegia intenso;
– Faux Pas, blu violaceo;
– Taint, marrone scuro.
Illamasqua Smalti autunno 2012
smalti Illamasqua autunno 2012smalti Illamasqua autunno 2012

Gli smalti Illamasqua per l’autunno 2012 sono disponibili in esclusiva per Sephora da adesso.

Le tendenze capelli per l’inverno 2012 2013? Seducete con capelli lunghi e sciolti. Se vi piacciono gli chignon avete la scelta tra uno chignon severo con gloss oppure una versione appositamente spettinata. Anche le code di cavallo vanno di moda e anche qui vediamo vari stili. Dalle code alte e tiratissime a code più sciolte con volumi anni ’60. Poi ci sono le acconciature con trecce. Da Gucci abbiamo visto un’acconciatura in stile bohemien che è per di più anche facile da realizzare a casa.

Una nuova stagione, nuove acconciature

Una nuova stagione richiede un nuovo look. Non è necessario passare subito alle forbici. Potete ‘rinnovare’ il vostro look cambiando semplicemente la piega o il modo di portare i capelli. Abbiamo scelto vari stili e acconciature dalle passerelle inverno 2012 2013. Chissà se vi possono ispirare e dare qualche idea per cambiare acconciatura!

Capelli lunghi e sciolti

     

Se volete sentirvi femminili e sexy, allora i capelli lunghi e sciolti fanno per voi. Sono di moda delle pieghe morbide e naturali, per capelli non troppo lisci. È fondamentale però che i capelli siano sempre ben curati e che abbiano un aspetto sano. Questo stile di capelli lo abbiamo visto sulle passerelle di Burberry Prorsum, Just Cavalli e Chloé.

Chignon: tiratissimi oppure ‘out of bed’

Erano tanti gli chignon sulle passerelle, di tutti i tipi, anche se si possono distinguere due tendenze principali:

1. lo chignon tirato ed ordinato con i capelli abbelliti da un serum lucido oppure un gloss apposito

2. lo chignon volutamente spettinato con un look ‘after party’ che si ottiene usando prodotti come lo shampoo a secco e wax.

Abbiamo visto chignon tirati da Stella McCartney e Yves Saint Laurent. Sulle passerelle di Sportmax, Ermanno Scervino e Gianfranco Ferré invece chignon più morbidi e spettinati.

Anche qui vediamo due estremi: code tirate e lucide contro code voluminose. Nel primo campo è Chanel che mette il trend con una coda tiratissima e decisamente ‘glossy’! Si tratta di un’acconciatura facile da realizzare che si lascia abbinare benissimo anche a degli outfit più festosi. Anche la coda con volumi anni ’60 va ancora di moda. Per ottenere questo effetto bisogna prima cotonare i capelli e poi raccoglierli in modo morbido, alzando i capelli dietro la testa.

TRECCE!

Le trecce e acconciature con intrecci continuano ad affascinare gli stilisti. Da Max Mara abbiamo visto piccoli chignon intrecciati portati sulla nuca. Più strette sono le trecce, più moderna è l’acconciatura. Da Emilio Pucci invece abbiamo visto una unica treccia (romantica) che incorniciava il viso delle modelle.

Se amate accentuare il vostro viso portando i capelli all’indietro potete arrotolare le ciocche sul davanti e fissarle dietro la testa. Non vi racconteremo niente di nuovo, si tratta di un’acconciatura che ogni donna conosce. Questa stagione la abbiamo rivista su varie passerelle. Da Valentino la abbiamo vista in una versione retro. Le ciocche sul davanti erano portate accuratamente indietro e raccolte in uno chignon basso. Da Gucci abbiamo visto lo stesso principio – ciocche sul davanti portate all’indietro – ma il look era volutamente spettinato e i capelli non erano raccolti ma venivano portati sciolti e leggermente ondulati con un tocco di nonchalance che rende il look un po’ bohemien.

 

 

La tavolozza dei colori per l’inverno 2012 2013 sarà molto ricca. Torna il marrone che scalda le collezioni invernali insieme a tonalità come il rosso bordeaux, il miele e il caramello. Colori più freddi come il viola ametista e il blu cobalto aggiungono una nota grintosa. È molto presente anche il verde in tutte le sue tonalità. Ma il più grande ritorno spetta al nero.

Grande ritorno per il nero
Prima di approfondire il discorso ‘colori di moda’ per l’inverno vogliamo parlare del non-colore per eccellenza, il nero. Dopo essere stato assente per qualche anno, fa un grande ritorno. Quest’inverno ci vestiremo di nuovo dalla testa ai piedi in nero, per andare in ufficio, per andare a fare lo shopping oppure per presentarci ad un appuntamento romantico. Ma il nero viene anche abbinato ad altri colori. Per un look up-to-date abbinate dei neri in materiali diversi. Il nero per quest’inverno si arricchisce poi con tante lavorazioni, applicazioni e piccole borchie in color argento oppure oro.

Il viola ametista
Un colore di moda molto presente quest’inverno è il viola ametista, così tanto che Karl Lagerfeld ha fatto allestire la sua passerella, come al solito (a dir poco) molto suggestiva, con dei giganteschi cristalli di ametista. Non c’è dubbio: il viola va di moda. Abbinate questo colore con il nero oppure a tonalità verdi e blu per un look moderno.

Verde in tutte le tonalità
Il verde è di nuovo di moda quest’inverno. Dal verde militare al verde bosco, dal verde smeraldo al verde marino. Anche questi colori si lasciano abbinare alla perfezione con le tonalità delle pietre (semi)preziose. Per creare un look autunnale invece bisogna abbinarlo con il marrone. Potrebbe sembrare una combinazione banale ma non lo è affatto. Basta guardare gli abbinamenti fatti da un maestro della moda come Ermanno Scervino che ha abbinato tonalità verde con marrone castagna.

Olympic Blue
Secondo gli addetti ai lavori l’Olympic Blue (un blu che si avvicina al cobalto) è nella top 10 dei colori di moda per l’inverno 2012 2013. Oltre al cosiddetto Olympic Blue (evviva la banalità – nota del direttore creativo) vedremo anche altre tonalità di blu come il blu notte e il blu cobalto. Sono bellissimi in combinazione con il nero (la base per il nostra guardaroba per l’inverno 2012 2013).

Tonalità miele e caramello
Colori da leccarsi i baffi. I gialli fluorescenti e accesi delle stagioni scorse fanno posto a tonalità calde come il miele e il caramelli. Da abbinare (di nuovo) con il nero.

L’arancio mandarino
Molto fresco ed energetico è l’arancio mandarino, un colore che vediamo già da stagioni e che rimane amato nel mondo della moda. Si lascia abbinare con tanti colori. Potete optare per combinazioni con colori caldi come il rosso bordeaux e il marrone cioccolato ma vanno bene anche abbinamenti di arancio mandarino con viola, rosso e giallo (vedete la sfilata di Dsquared2).

Colori neutri come base
Come sempre la tavolozza dei colori contiene anche i cosiddetti colori neutri da usare sia come colore principale, sia in combinazione con altri colori. Colori neutri importanti per l’inverno 2012 2013 sono il grigio chiaro e il rosa pallido.

Oro e argento
L’oro e l’argento non saranno dei colori ma vengono utilizzati come tali quest’inverno. Non soltanto arricchiscono accessori e abiti, ma formano il ‘colore’ principale per outfit interi. Quest’inverno ci vestiamo dalla testa ai piedi in oro o argento. E i due metalli si lasciano pure abbinare l’uno all’altro!

Ma basta con le parole. Cliccate qui per vedere la nostra galleria di foto e lasciatevi ispirare. Sperimentate con i nuovi colori di moda.

Il trench è un vero evregreen del nostro armadio, casual, elegante e pratico si adatta perfettamente ad essere indossato in ogni stagione e conferisce quel tocco chic e retrò che non guasta al vostro look. Sono tanti i fashion brand che ci propongono questo mitico soprabito ogni stagione ma è solo una la griffe che lo ha eletto emblema del proprio stile unico e senza tempo, Burberry. Scopriamo insieme quali sono i trench Burberry da donna che fanno parte della collezione autunno inverno 2012 2013, tra interessanti novità tutte al femminile e quei meravigliosi evergreen che tutte vorremmo poter sfoggiare.     

H&M Pants Collection 2012,modelli donna e uomo

H&M da ufficialmente il benvenuto alla stagione fredda proponendoci una delle sue collezioni più amate ed attese, la Pants Collection 2012. Come molte di voi sapranno, la Pants Collection è dedicata ai pantaloni, protagonisti assoluti del guardaroba maschile e ottimo alleato anche di noi fanciulle che, soprattutto in inverno, amiamo tenere le nostre gambe al caldo. Per l’autunno inverno 2012 H&M ha pensato ad una linea ricca di colore, di tessuti lucenti e tecnici e di stampe vivaci e molto particolari che portino una ventata di brio anche in una stagione grigia come l’inverno. Scopriamo insieme i capi della nuova Pants Collection 2012.

Milla + Marella autunno inverno 2012-2013, capsule collection di milla jovich

Milla+Marella ci delizia con una collezione autunno-inverno 2012/2013 che inevitabilmente si ispira alla bellissima modella e attrice: il marchio di moda italiano e una delle star più belle e ironiche del mondo come Milla Jovovich hanno unito i loro estri creativi per la realizzazione di una capsule collection davvero unica. In realtà la collaborazione va avanti ormai da qualche mese, dal momento che Milla Jovovich è stata testimonial della campagna pubblicitaria primavera-estate 2012 di Marella. Ma adesso la partnership si è evoluta, addirittura con la realizzazione di una collezione di moda che andrà a riempire il nostro guardaroba della prossima stagione fredda con capi dal gusto pop, sofisticati e originali al tempo stesso.

Yammany,collezione capri autunno-inverno 2012-2013

Yamamay, fashion brand italiano specializzato in biancheria intima femminile e maschile, ci presenta un’esclusiva capsule collection dedicata a noi femminucce e ispirata alla meravigliosa isola dei faraglioni e della grotta azzurra, la collezione Capri. La limited edition, che fa parte della collezione autunno inverno 2012 2013 del fashion brand, si compone di deliziosi completi intimi, dai classici modelli basic passando a quelli in pizzo e satin, di vestaglie giovanili e magnetiche e di tutta una serie di camicie da notte e di babydoll. Scopriamo insieme la nuova collezione Capri di Yamamay.

Tendenza capelli 2013:i tagli e le acconciature che andranno di moda

E’ tempo di lasciarsi alle spalle l’estate e, mentre il maltempo imperversa nella penisola, è arrivato il momento di dare il benvenuto alla stagione fredda con un cambio di look. Cosa c’è di meglio, infatti, di un nuovo taglio di capelli o di una acconciatura diversa per affrontare tutti gli impegni che ci si prospettano? Abbiamo pensato di proporvi tutte le maggiori tendenze capelli 2013: corti, lunghi e medi, ricci o lisci, qualunque tipo di capigliatura abbiate riuscirete sicuramente a trovare ciò che fa per voi e per la vostra personalità. Scopriamo cosa hanno in serbo per noi gli hair stylist!

Capotti inverno 2013:i trend

Quali cappotti andremo ad indossare nel prossimo autunno-inverno 2012/2013? I migliori marchi di moda, in occasione delle sfilate fashion dedicate proprio a questa stagione fredda, ci hanno proposto le loro creazioni, presentando alcuni trend che dovremo per forza avere nel nostro guardaroba per essere in, alla moda, trendy. Quali colori, quali forme, quali dettagli dovremo sfoggiare sui nostri cappotti per poter essere sicure di indossare dei look in linea con le tendenza di questo periodo? Se pensate che sia troppo presto per pensarci, vi sbagliate di grosso: ormai l’autunno è alle porte e nelle boutique possiamo già trovare le collezioni invernali. Meglio, dunque, conoscere per tempo quello che dovremo acquistare e quello che dovremo, invece, evitare.

Tendenze autunno-inverno 2012-2013,pied de poule black&white o colorato

Il pied de poule sarà presente ovunque nel nostro autunno-inverno 2012/2013. I più grandi stilisti, infatti, ci hanno riproposto questa stampa inventata negli anni Sessanta che ancora oggi riserva piacevoli sorprese per il guardaroba femminile. Un motivo sicuramente molto elegante, chic, sofisticato, in grado di impreziosire ogni capo di abbigliamento e accessorio, dagli abiti alle giacche, passando per borse e scarpe che subito si trasformano in un accessorio che combina in maniera simpatica e divertente diverse tonalità. Non solo black&white, infatti, ma anche altre combinazioni di nuance che insieme ci permettono di giocare un po’ con la moda e con una stampa che ci fa ottima compagnia ormai da tempo!

Gioielli Salvatore ferragamo collezione sings of zodiac 2012-2013

Se l’astrologia è il vostro forte, la nuova collezione di gioielli di Salvatore Ferragamo per l’autunno-inverno 2012/2013 fa proprio al caso vostro. Sapete come si chiama? “Signs of Zodiac“, un nome che ci dice già tutto su questa splendida linea di preziosi, che renderà ogni nostro look più glamour e da vera e propria diva. Una collezione di gioielli che si compone di moltissimi accessori indispensabili per il guardaroba femminile, come anelli, collane, orecchini, tutti con impressi i segni zodiacali che siamo soliti leggere ogni mattina nelle pagine dei giornali dedicate all’oroscopo. Chi lo avrebbe detto che sarebbero diventati dei gioielli così glamour?

Class Roberto Cavalli autunno-inverno 2012-2013

CLASS Roberto Cavalli ci presenta la sua collezione di moda femminile e maschile per l’autunno-inverno 2012/2013 attraverso gli scatti della nuova campagna pubblicitaria che propongono i capi cult di una stagione che sarà all’insegna dell’eleganza estrema, con particolari di stampe e motivi che faranno la differenza. Sia per l’uomo sia per la donna, i prossimi mesi saranno molto chic e sofisticati, con creazioni perfette per occasioni importanti come serate di gala, cene formali, matrimoni e red carpet di varia natura. Pronti ad affrontare questo viaggio di stile e di gran classe con CLASS Roberto Cavalli?

Uniquesness by alessandra facchienetti,collezione autunno-inverno 2012-2013

Alessandra Facchinetti ha appena svelato i primi look che comporranno la terza collezione di Uniqueness by Alessandra Facchinetti, il fashion brand prodotto e distribuito da Pinko che si avvale della collaborazione della talentuosa stilista bergamasca. Per la Facchinetti, una delle stiliste più interessanti del panorama italiano, questa collezione autunno inverno 2012 2013 è un modo per farci fare un vero e proprio viaggio intorno al mondo, un tour glamour e fashion tra tessuti particolari, i volumi destrutturati e oversize, e stampe insolite e declinate in delicati toni pastello. Ecco i primi sette outfit di una proposta che vuole l’originalità delle forme con l’amore per l’esotismo.

Anna Dello Russo per H&M: prime foto della collezione di accessori

Finalmente possiamo ammirare gli accessori della speciale collezione di Anna Dello Russo per H&M. Tempo fa avevamo lanciato questa nuova e prestigiosa collaborazione per il noto marchio di moda svedese low cost, che a quanto pare non si accontenta mai, ma è sempre alla ricerca di nuovi partner con i quali realizzare capsule collection da urlo. E così dopo essere riuscito a far capitolare niente di meno che Donatella Versace con una linea per H&M andata a ruba, ecco che ora è il turno dell’esperta di moda più eccentrica di tutto il mondo. Ed è italianissima. Pronte ad ammirare la collezione di accessori di Anna Dello Russo per H&M? Ne vedremo delle belle nei negozi!

Tendenza trucco 2013:prodotti e colori da usare

Tutte le tendenze make up 2013

  • Tutte le tendenze make up 2013
  • Tutte le tendenze make up 2013
  • Tutte le tendenze make up 2013
  • Tutte le tendenze make up 2013
  • Tutte le tendenze make up 2013

L’estate sta volgendo a termine e, se il caldo afoso ci fa sembrare molto lontana la stagione fredda, pensare al make up che sfoggeremo nel prossimo autunno-inverno non può certo farci male. Quali saranno le tendenze make up 2013? Di certo sappiamo che siete preparatissime su quelle estive. Delicati colori pastello per le più romantiche e accese tinte fluo per le più grintose e sbarazzine: dovremmo dire addio a queste tendenze oppure ritroveremo qualcosa anche nell’inverno 2013? Scopriamo insieme quali saranno i colori più cool e i prodotti da avere assolutamente per sfoggiare un make up impeccabile in qualunque occasione.

Silvian Heach Autunno/Inverno 2012-2013, femminilità e stile audace [FOTO]

L’autunno è ormai alle porte e Silvian Heach, fashion brand italiano amato dalle più giovani per la sua moda trendy a prezzi competitivi e sempre molto chiacchierato per le sue scelte controcorrente e non sempre popolari in fatto di testimonial e campagne pubblicitarie, ci propone in anteprima i primi capi che comporranno la nuova collezione autunno inverno 2012 2013. Grintosa ma allo stesso tempo femminile, la donna che veste Silvian Heach ha un fascino sensuale e molto moderno, perfettamente espresso dai capi che troverete in fotogallery che abbiamo pensato di affiancare alle immagini della campagna pubblicitaria con protagonista il bellissimo modello dal fisico androgino Andrej Pejic.

La pelle e tronata in moda

Per lui e per lei il dictat della prossima stagione fredda sarà uno solo: la pelle sarà grande protagonista di ogni guardaroba dell’autunno-inverno 2012/2013. Durante le ultime sfilate di moda dedicate proprio a questo periodo, infatti, sono stati moltissimi i fashion brand che ci hanno proposto le loro bellissime creazioni di moda, con soluzioni glamour da indossare da mattina a sera: i vestiti di lei diventano più aggressivi, mentre i look di lui dal gusto decisamente più rock. Senza dimenticare il classico giubbotto di pelle da biker, che ritroviamo sia nel guardaroba maschile sia in quello femminile. Scommettiamo che ci saranno delle liti per chi arriverà per primo a prenderlo?

Giolelli

Se amate il marchio di moda Liu Jo, amerete anche i suoi splendidi gioielli pensati per il prossimo autunno-inverno 2012/2013: il noto fashion brand, infatti, è già nelle migliori gioiellerie italiane con la nuovissima linea Luxury, che ci presenta preziosi davvero glamour e di tendenza, ideati per impreziosire i nostri look della prossima stagione fredda. Una collezione ideale non solo per le giovanissime, ma anche per tutte le donne, anche quelle un po’ più mature, che vogliono sfoggiare uno stile sbarazzino, ironico, glamour e di tendenza, in ogni momento della giornata. I preziosi della Liu Jo Luxury della Nardelli Luxury sono infatti perfetti per ogni occasione!

Novità e curiosità di settembre (by alba sharma).

I vestiti assurdi e le pettinature strane di Lady Gaga (by alba sharma).

by alba sharma
Uno degli abiti stravaganti edestrosi di

 

Lady Gaga ha fatto recentemente parlare di sè per una foto ‘osè’ circolata su tabloid e portali di gossip: la Lady Germanotta indossava un abito con una spaccatura inguinale che le faceva vedere le parti intime, era senza mutandine e aveva piercing… proprio lì!

Ora, al di là di queste foto molto molto particolari, sappiamo che Lady Gaga stupisce per il suo abbigliamento stranissimo.

Nelle 49 foto qui sotto, tra i strani di Lady Gaga vediamo quello fatto con bolle di plastica, il vestito con i pupazzetti del Muppet Show, con un aragosta in testa. E ancora: Lady Gaga ricoperta da spaghetti, con un burka nero, con pezzetti di materiale riflettente come vetro, con i capelli a forma di bottone, o ricoperta di brandelli di carne, o vestita da suora con veli trasparenti, senza reggiseno e mutandine sotto, o con parruccone bianco enorme, o ancora vestita da vaso cinese.

Assurda, fantastica, surreale, ipnotica, inconfondibile, stravagante Lady Gaga.

 

vestiti lady gaga 49
vestiti lady gaga 48
vestiti lady gaga 47

 

vestiti lady gaga 46
vestiti lady gaga 45
vestiti lady gaga 44

 

vestiti lady gaga 43
vestiti lady gaga 42
vestiti lady gaga 41

 

vestiti lady gaga 40
vestiti lady gaga 39
vestiti lady gaga 38

 

vestiti lady gaga 37
vestiti lady gaga 36
vestiti lady gaga 35

 

vestiti lady gaga 34
vestiti lady gaga 33
vestiti lady gaga 32

 

vestiti lady gaga 31
vestiti lady gaga 30
vestiti lady gaga 29

 

vestiti lady gaga 28
vestiti lady gaga 27
vestiti lady gaga 26

 

vestiti lady gaga 25
vestiti lady gaga 24
vestiti lady gaga 23

 

vestiti lady gaga 22
vestiti lady gaga 21
vestiti lady gaga 20

 

vestiti lady gaga 19
vestiti lady gaga 18
vestiti lady gaga 17

 

vestiti lady gaga 16
vestiti lady gaga 15
vestiti lady gaga 14

 

vestiti lady gaga 13
vestiti lady gaga 12
vestiti lady gaga 11

 

vestiti lady gaga 10
vestiti lady gaga 09
vestiti lady gaga 08

 

vestiti lady gaga 07
vestiti lady gaga 06
vestiti lady gaga 05

 

vestiti lady gaga 04
vestiti lady gaga 03
vestiti lady gaga 02

 

vestiti lady gaga 01
lady gaga sirena 3
lady gaga sirena 2

 

lady gaga sirena
ladygaga-aeroporto.jpg

Si parla ancora del vestito conturbante con cui Lady Gaga si è presentata agli MTV Video Music Awards 2010. Ebbene sì, era vera carne, e puzzolente persino. Mentre in una nuova intervista, la cantante torna sui dettagli del suo passato di cocainomane.

Da quando Lady Gaga si è presentata a ritirare uno degli 8 premi ricevuti per gli MTV Video Music Awards, con un vestito di carne, molti si sono chiesti se non fosse finta, magari era tessuto che solamente vi somigliava. Invece no. Erano proprio tranci di carne cruda.

È lo stesso stilista Franc Fernandez a raccontare come gli ci siano voluti 2 giorni a cucire insieme tutto il “materiale”: carne che veniva direttamente dalla macelleria dei suoi genitori. Niente di particolarmente pregiato, a parte la bistecca come cappellino il resto erano fianchi, costole e qualche avanzo per fare gli stivali (legati con lo spago da macellaio).

Il tutto però doveva avere un odore particolarmente prepotente, sempre lo stilista ha detto:

Non era congelata. Probabilmente puzzava molto. Era nelle luci, quindi si stava un po’ cuocendo.

Contenta Cher, che le ha consegnato il premio, per l’abbraccio. Comunque, finiti i riflettori dell’evento, la Germanotta è stata avvistata all’aeroporto di Los Angeles in mutande e reggiseno, ma non prima di aver rilasciato qualche altra scoppiettante dichiarazione.

Come quella che quando era un’adolescente a New York era solita:

farsi di cocaina su una Bibbia.

Che usasse cocaina era cosa già nota, il dettaglio della Bibbia non ancora. Avanti il prossimo.

Accessori super-personalizzati, una collezione grintosa come Milla Jovovich e fantastiche calze animalier per sfoderare il fascino “bestiale” che è in noi

di Alba Sharma

Borsa Piquadro

Come te nessuna mai

L’amica ci “copia”: uno psicodramma tutto al femminile. Alzi la mano colei alla quale non è capitato almeno una volta nella vita. Solo una donna può capire quanto questo insopportabile evento possa minare il nostro self control. Per difenderci, c’è una soluzione: il servizio di personalizzazione “Unica” del brand Piquadro. Scoprite come…

Piquadro

… Cliccando sul sito di Piquadro o andando in alcune selezionate boutique, potremo dare un tocco di esclusività a zaini, portafogli o borse facendo incidere, con una speciale tecnica laser, le nostre iniziali, frasi o formule (segrete), disegni.
In cinque giorni la borsa a prova di clone sarà a casa.
Info: piquadro.com

Borsa Marella+Milla

Questione di grinta

Astenersi femminucce. La modella e attrice Milla Jovovich scende in campo e lo fa con una doppia scarica adrenalinica. La prima con il quinto capitolo della saga Resident Evil: Retribution (al cinema, a settembre) dove, per la lotta contro gli zombi si presenta in tutina di pelle e stivali corazzati. La seconda in boutique con la capsule collection firmata Marella+Milla. Trench maculato, pantaloni in pelle, blazer, borsa con le frange sono alcuni pezzi che compongono la collezione e che mettono insieme l’energia dell’attrice e la filosofia del brand.
Info: marella.com

Marella+Milla

Un blazer e un bozetto della capsule collection firmata Marella+Milla.

Novità e curiosità di settembre

Felini metropolitani

Beauté animale: prima una mostra al Grand Palais di Parigi, adesso un libro-catalogo. Una raccolta di 130 opere tra sculture, quadri, incisioni, fotografie per raccontare la bellezza animale dal Rinascimento ai nostri giorni. Pipistrelli, leoni, rinoceronti, cavalli… assoluti protagonisti in opere di artisti dai più conosciuti (Van Gogh, Goya, Delacroix) ai meno noti. Se è venuta voglia anche a voi di sfoderare tutto il vostro fascino “bestiale”, invece di affilare le unghie puntate sulla falcata, indossando la nuova capsule collection del brand Calzedonia. Leggings pitonati, zebrati, maculati che garantiranno sicure prede.
Info: calzedonia.it

 

 

by alba sharma

Burrocacao, ombretti, fondotinta: c’è chi li conserva sempre nello stesso modo, senza badare a gesti basilari come richiudere bene la confezione, proteggerli dai raggi del sole.
E proprio i raggi del sole, in estate, possono essere una vera minaccia per i tuoi prodotti di bellezza.
Impariamo insieme come conservare al meglio i propri cosmetici in estate.

Tutta colpa del caldo

Il calore è un vero nemico della maggior parte (diciamolo, di tutti) dei prodotti di bellezza che noi donne siamo abituate ad utilizzare nel quotidiano: il fondotinta liquido crea una fastidiosa “acquetta”, lo smalto perde la fluidità originale, il burrocacao e i rossetti si sciolgono. Ma non è tutto qui.

Va specificato che un prodotto, oltre a cambiare in fatto di qualità e in termini di prestazione,  può anche creare fastidiose allergie.

Vediamo quindi a cosa dobbiamo prestare attenzione!

Lo smalto: avrete certo notato cosa fa il colore a uno smalto per unghie, crea quel fastidioso strato oleoso sulla superficie e secca invece la quantità di prodotto che aderisce al flaconcino. Come combattere questo effetto? Anzitutto coservando le boccette in un luogo non caldo, al riparo dalla luce e “shakerandole” spesso come si fa prima dell’utilizzo.
Un altro rimedio è conservarle in frigorifero oppure, se uno smalto è già secco, prova a versare qualche goccia di solvente per diluirlo.

Il burrocacao: è forse quello che in estate soffre di più. Infatti si scioglie letteralmente! Se non vuoi rinunciarvi, oltre a conservarlo nel frigorifero, prediligi, quando sei in giro e quindi esposta al caldo, un balsamo in tubetto.
La texture già di per sè morbidissima non tende a liquefarsi più di tanto e il packaging è molto più pratico.

Gli ombretti: ombretti, terre, palette, tutti prodotti in polvere che tendono a seccarsi ancor di più. Occhio quindi a non lasciarli mai al sole e di conservali in un ambiente dalla temperatura gradevole.

– Il fondotinta: come abbiamo anticipato sopra, avrai notato talvolta, nelle formule liquide, la comparsa di una sorta di acqua trasparente prima della fuoriuscita del prodotto. Ciò avviene quando la formula inizia a non essere più perfetta, a causa di una cattiva conservazione e a causa del calore.
Conservalo sempre in un posto asciutto e fresco e..vietato portarlo in spiaggia!

Il profumo: non solo i trucchi ma anche gli altri prodotti possono subire dei danni a causa del calore. Tra questi c’è il profumo, che se non viene conservato in un luogo al riparo dai raggi solari, può addirittura perdere intensità e deviare in fatto di note olfattive.

Se non volete rischiare di giocarvi tutto il beauty case a causa del caldo, seguite queste semplici viste: gesti veloci e semplici che salvano i vostri prodotti (e anche la vostra pelle!).

by alba sharma

Per chi ama i capelli lisci e lucenti, l’estate è una vera nemica: afa e umidità in eccesso minacciano la piega, creando un effetto crespo non certo piacevole.
Non serve disperarsi o insistere in maniera aggressiva con piastra e phon: impariamo a fare la piega giusta per avere capelli lisci e perfetti a prova di caldo torrido.

Segui questi semplici consigli..

1. Già nella fase del lavaggio scegli uno shampoo specifico per capelli lisci: questo infatti ha una formula ideata appositamente per lisciare e ricompattare le cuticole delle fibre capillari, rendendole più lisce.

2. Prima di procedere con la piega applica un prodotto lisciante: questo renderà i tuoi capelli meno soggetti all’azione dell’umidità scongiurando così l’effetto crespo.

3. Effettua l’asciugatura aiutandoti con un pettine: accompagna le ciocche con il pettine e con l’aria dell’asciugacapelli, che deve colpire le lunghezze in modo perpendicolare.

4. Una volta asciutti, non li toccare, non li puntare con forcine o fermagli, per evitare segni e pieghe non gradite.

5. Per terminare vaporizza, pettinando le lunghezze, un prodotto anti-crespo o una crema lisciante senza risciacquo.

Temi che tutti questi prodotti appesantiscano il capello? Un po’ è sicuramente vero, ma valuta che un capello più pesante riesce a mantenere più a lungo la piega.

Poche mosse, ma ben fatte, e non dovrai dire addio ai tuoi lunghi e lisci capelli anche sotto il caldo estivo!

Quando si hanno capelli lunghi è facile imbattersi in un problemino non grave certo, ma estremamente fastidioso: i nodi. Se anche tu vuoi farli venire al pettine, e vuoi eliminarli, segui i nostri consigli per eliminare i nodi.

Perchè si formano i nodi?

Strofinare energicamente i capelli con l’asciugamano, pettinarli in modo sommario, utilizzare poco balsamo sono solo alcune delle ragioni per cui le ciocche si annodano.

Per eliminare o almeno scongiurare il più possibile la formazione di nodi fai così:

Utilizza sempre il balsamo: oltre a rendere i capelli morbidi al tatto e lucenti alla vista, questo prodotto agisce lisciando le squame delle fibre capillari rendendole così meno soggette all’aggrovigliarsi con le altre fibre.

Non strofinare i capelli con l’asciugamano: una volta lavati i capelli, non strizzarli ma avvolgili in un asciugamano tamponandoli per assorbere l’eccesso di acqua. Ripetiamo, mai frizionare o i grovigli saranno in agguato.

Pettinali attentamente: pettina le lunghezze in modo uniforme, a piccole ciocche se può aiutarti a intervenire meglio sui nodi che normalmente si creano dopo il lavaggio. Non insistere in modo troppo energico con il pettine o rischierai di rompere le ciocche.

Attenta all’asciugatura: asciugare i capelli correttamente determina il risultato finale della nostra piega. Per evitare i nodi sarebbe bene asciugarli naturalmente all’aria, ma essendo questo metodo poco pratico (e dispendioso di tempo), siamo costrette a ricorrere al phon. Utilizzalo impostandolo a temperatura e velocità minime e utilizza in primis le dita per seprare delicatamente le ciocche e, successivamente, una buona spazzola tonda per terminare lo styling.

– Scegli un prodotto condizionante giornaliero: di cosa si tratta? Di un balsamo spray leggero disciplinante da vaporizzare tutti i giorni per rendere più morbide le lunghezze.

Con qualche piccola vista in più potrai avere capelli ordinati e liberi da fastidiosi nodi.